Chi siamo

 

CHI SIAMO

Associazione Professionale che raccoglie i Naturopati italiani

Le nostre priorità: la qualità del Naturopata Professionista, la buona immagine della categoria e il servizio all’utente della Naturopatia

L’associazione Naturaliter è stata fondata più di 15 anni fa con lo scopo di creare un ponte tra la Medicina ufficiale e la Naturopatia, fare da tramite tra le istituzioni, le associazioni del settore e i professionisti, dare visibilità alla Naturopatia e favorirne l’integrazione nel sistema sociosanitario italiano. In questi ultimi anni, preso atto dei ritardi della politica, ha profuso i suoi sforzi nella creazione e nella promozione di un’efficace sistema di autoregolamentazione (Codice Deontologico) e di controllo della qualità da parte di Enti Terzi (Certificazione di Professionalità), nell’ approvazione della Legge 04/2013 sulle Professioni Organizzate e della Norma UNI per la figura professionale del Naturopata, il tutto in linea con le Raccomandazioni e le Direttive della Unione Europea.

Naturaliter accoglie professionisti e studenti provenienti da qualsiasi realtà formativa non essendo legata a livello esclusivo a nessun istituto di formazione o a gruppi di essi. Tale caratteristica è necessaria per garantire e affrontare un sereno colloquio con tutte quelle realtà (associazioni, istituti, enti, ecc.) che fin’ora si sono adoperate per mantenere in vita ed affermare la professione naturopatica.

L’Associazione giornalmente si occupa di assistere ed orientare il naturopata, nella sua attività attraverso l’assistenza fiscale convenzionata a livello nazionale, l’assistenza legale, e la consulenza per l’avvio della professione.

Vedi sezioneServizi a Soci Naturopati e Utenti

La professionalità del naturopata aderente è garantita anche attraverso l’organizzazione periodica di corsi di aggiornamento da parte dell’associazione stessa o di enti accreditati. Questi corsi hanno lo scopo di fornire strumenti operativi utili alla pratica quotidiana e di aggiornare le conoscenze in base alle ultime scoperte scientifiche e agli studi e alle esperienze di colleghi o altri professionisti dell’ambito sociosanitario.

L’Associazione di Categoria in questi anni ha mantenuto fede agli impegni presi organizzando e promuovendo iniziative di qualità come convegni nazionali ed internazionali, seminari, corsi di specializzazione, incontri, tavole rotonde, articoli di stampa, pubblicazioni, ecc. tutti finalizzati a raggiungere gli scopi prefissati.

——————————————–

 PER LO STUDENTE IN NATUROPATIA

Per lo studente degli istituti di formazione è un’opportunità per iniziare fin da subito a partecipare alla vita associativa, per essere sempre informato circa le novità legislative e per sostenere chi, in un momento come questo, si adopera affinchè la Naturopatia venga riconosciuta in ambito istituzionale e per cominciare fin da subito a creare uno spirito di corpo che per molti anni è mancato alla nostra figura. Non ultimo l’associazione fornisce un servizio di orientamento che fornisce alla persona gli strumenti necessari per una scelta serena e ponderarta dell’istituto di formazione e del corso di studi.

——————————————–

COMPITI DELL’ASSOCIAZIONE NATURALITER

  • Tutelare e assistere il naturopata e lo studente degli istituti di formazione;
  • tutelare gli utenti della Naturopatia attraverso un servizio di orientamento, la cura della qualità della formazione e dell’aggiornamento dei professionisti ad essa aderenti e attraverso sistemi di Certificazione di Parte Terza;

  • dialogare e collaborare con gli enti di formazione e le altre realtà associative al fine di creare una base formativa comune, di elevare il livello qualitativo della formazione professionale del naturopata e di preservare lo storico patrimonio formativo e di conoscenze creatosi nel corso dei decenni;
  • garantire una adeguata e reale rappresentanza dei Naturopati presso le istituzioni con il fine primario di vedere riconosciuta la professione di Naturopata;
  • elevare l’immagine del naturopata professionista verso l’utenza e le istituzioni attraverso il codice di autoregolamentazione (vedi il Codice Deontologico Naturaliter) che stabilisca delle regole comuni caratterizzanti la buona condotta professionale;
  • aumentare la visibilità e il potere contrattuale dei professionisti Naturopati, attraverso protocolli d’intesa e affiliazione con altre importanti realtà, attive nel mondo delle professioni regolamentate e non;
  • organizzare periodicamente eventi nazionali che aumentino la visibilità e il prestigio della Naturopatia;

———————————-

ALCUNE AZIONI CONCRETE DELL’ASSOCIAZIONE

  • L’Associazione è stata promotrice, in seno a CNA Professioni, del percorso che ha portato all’approvazione della Legge sulle Professioni Organizzate (Legge 04/2013).

  • Tonella Doro, Presidente Naturaliter, è stata la Coordinatrice del Tavolo per la Normazione UNI della Professione Naturopatica. Il percorso si è concluso con la firma della Norma il 28 maggio 2013 e con la sua pubblicazione il 6 giugno 2013 (UNI 11491:2013)
  • L’Associazione si è fatta promotrice presso l’Ente terzo F.A.C. (www.federazionefac.it) della Certificazione della Professionalità del Naturopata. Tale percorso di certificazione, accessibile a tutti i professionisti, indipendentemente dall’associazione di appartenenza, è il primo e l’unico in Italia ad aver ottenuto l’accreditamento dal SINCERT, ente da poco trasformato in ACCREDIA (www.accredia.it), l’Ente Unico Nazionale per l’accreditamento degli Organismi di Certificazione.
  • Naturaliter è entrata a far parte prima di Assoprofessioni e ora nella neonata CNA Professioni, la Confederazione delle professioni non regolamentate da albi o Collegi.
  • Ha stilato numerosi protocolli d’intesa con varie associazioni operanti nel campo della salute e con gli istituti di formazione, con cui ha elaborato un percorso formativo di base in grado di garantire il livello di preparazione minimo necessario per svolgere la professione con un adeguato standard qualitativo.
  • Naturaliter si occupa attivamente anche del riconoscimento istituzionale della figura del naturopata e della sua tutela in quanto professione non regolamentata. A questo proposito, tramite CNA Professioni, promuove attivamente importanti Progetti di Legge oltre che, autonomamente, altri progetti regionali e nazionali inerenti la professione naturopatica.

“Disposizioni in materia di Professioni non regolamentate” (Approvata e pubblicata L.04/2013)

Norme in materia di assistenza e previdenza a favore dei professionisti non regolamentati” (in discussione presso la Commissione Lavoro della Camera dei Deputati).

——————————————–

ELENCO DELLE ORGANIZZAZIONI E ASSOCIAZIONI CON ALCUNE DELLE QUALI NATURALITER STA COLLABORANDO DIRETTAMENTE PER PERSEGUIRE I PROPRI OBIETTIVI

  • CNA Professioni: nuova realtà rappresentativa delle professioni non regolamentate, della quale Naturaliter è Socio fondatore, che raccoglie oltre 40 mila professionisti nata dalla collaborazione tra Assoprofessioni e CNA (Osteopati, Chinesiologi, Counselor, Operatori Schiatsu, Tributaristi, Assistenti Parlamentari, ecc.)

  • Assoprofessioni (Interassociazione delle Associazioni rappresentanti le libere professioni): Osteopati, Chinesiologi, Counselor, Operatori Schiatsu, Tributaristi, Assistenti Parlamentari, ecc.

  • Ceplis (Consiglio Europeo delle Professioni Liberali): a cui aderisce Assoprofessioni

  • F.A.C. (Federazione delle Associazioni di Certificazione): unico Ente in Italia che prevede un percorso di Certificazione della Professionalità accreditato per Naturopati Professionisti

 

  • UNI (Ente Nazionale Italiano di Unificazione): Ente Nazionale Italiano di Unificazione – è un’associazione privata senza fine di lucro fondata nel 1921 e riconosciuta dallo Stato e dall’Unione Europea
  • ACCREDIA (Ente Nazionale per l’accreditamento degli Organismi di certificazione e ispezione): Ente Unico Nazionale riconosciuto dallo Stato italiano da poco costituitosi anche attraverso il SINCERT, l’ente che accredita il percorso di certificazione F.A.C. della professionalità del Naturopata

  • Enti di formazione in Naturopatia: protocolli d’intesa finalizzati alla creazione di una base formativa comune da poter presentare al legislatore nonché durante le piattaforme europee.

Il nome “Naturaliter”

Il nome “Naturaliter”, che in latino vuol dire Naturalmente, anagrammato può avere significati più ampi: mente naturale o, estendendo il concetto, iter naturale. E questo è il senso che gli vogliamo attribuire: mente naturale come modo di essere, di pensare e di intendere la salute; iter naturale, come percorso semplice e facilmente disponibile per raggiungere ciò che ci siamo prefissi.

Lascia un commento